15esimo Torneo dei Gabbiani

Possono iscriversi al torneo tutte le squadre che lo desiderano composte da giocatori amatoriali o ex giocatori ed un giocatore ancora in attività e regolarmente tesserato. Ogni squadra dovrà presentare l’elenco dei giocatori con cui intende partecipare al Torneo.

Ogni squadra potrà schierare in campo da un minimo di otto giocatori ad un massimo di dieci. La squadra che schiererà dieci giocatori avrà l’obbligo di giocare con almeno un giocatore di sesso femminile. E’ consentito l’utilizzo di un giocatore di sesso maschile o femminile tesserato con qualsiasi società di baseball o softball che ricoprirà il ruolo di esterno destro ed avrà l’obbligo di battere di mancino (per i destri) e di destro (per i mancini).

L’utilizzo dell’EP( extra player) è facoltativo, se viene utilizzato deve giocare tutta la partita pena 1out per i turni restanti L’EP può essere sostituito con un altro EP e non potrà mai essere schierato in difesa.

E’ permesso l’uso del DH per tutti i giocatori, può essere sostituito solo da un altro DH e non potrà essere schierato in difesa.

Le squadre possono schierare in campo anche giocatori che non siano compresi nel roster iniziale della squadra, tale giocatore potrà giocare solo con questa squadra per tutta la durata del torneo.

Ogni squadra dovrà finire la partita con lo stesso ordine di battuta, e relativi cambi, con cui l’ha iniziata, nel caso in cui non si rispetti questa regola verrà chiamato un out in corrispondenza del giocatore che non si presenta alla battuta. Nel caso che un giocatore, durante la partita rimanga vittima di un infortunio, e che non riesca a correre, può comunque continuare a giocare in difesa, ma al suo turno in battuta se non si presenta verrà chiamato un out. Se durante la partita una squadra, avendo già fatto tutti i cambi, perde un giocatore per infortunio, può, in pieno accordo con la squadra avversaria, far rientrare un giocatore già sostituito in precedenza e presente nel roster iniziale che andrà ad occupare il posto dell’infortunato senza la possibilità di effettuare un cambio interno.

Ogni partita avrà la durata di sette inning, l’inning di attacco terminerà dopo il terzo out o dopo il quarto punto segnato, mentre per l’ultimo inning il punteggio sarà libero. Nel caso di un fuoricampo i punti sono tutti validi anche se più di quattro. In caso di parità si procederà ad un inning supplementare se persistesse la parità si applicherà la regola del Tie-Break, tranne che per le finali dove, in caso di parità, si giocherà ad oltranza.

Non è ammessa la rubata, ma in seguito ad un errore di assistenza in qualsiasi base compreso casa base, si può rubare a proprio rischio e pericolo, non si può rubare sull’errore di rilancio della pallina del ricevitore al lanciatore.

Le squadre hanno l’obbligo di presentarsi all’ora stabilita, la squadra che tarda oltre i dieci minuti perde il diritto di giocare in casa

La squadra che si presenta con un numero inferiore di giocatori da quelli previsti dal presente regolamento, avrà partita persa a tavolino per 9 a 0

La quota di iscrizione per il 2019 è di € 200,00 a squadra, da pagarsi al momento dell’iscrizione della squadra.

il comitato organizzatore declina ogni responsabilità derivanti da eventuali incidenti che avvenissero prima, durante e dopo lo svolgimento delle gare.
Per tutto quello che non è contemplato in questo regolamento fa fede quello federale F.I.B.S. ed il buon senso di tutti i partecipanti ed organizzatori.

Fano baseball ‘94

Per informazioni

Barbaresi Roberto 349 0974276  0721 1921730

Tinti Graziano (Bibi) 0721 823722–3356791369