il Fano baseball ’94 non ci sta e  lottando con le unghie ed i denti, cerca in tutti modi di evitare la retrocessione.

Ieri il Fano baseball ’94 ha incontrato la seconda del girone, asd Yankees b.c. di San Giovanni in Persiceto, già promossa in serie A2.

Dopo un avvio incerto e la complicità di  giudizi arbitrali errati, il Fano si trova a subire 4 punti nel 1° inning, ma non si perde d’ animo e  già dal 2° comincia a macinare gioco e punti con un big-inning, il quarto, da 8 punti che mette un grosso sigillo alla vittoria del Fano baseball ’94 chiusa al 7° inning per manifesta superiorità con il punteggio di 16 a 4.

Bene anche gara 2, dove il Fano non ha mai mollato, consapevole dell’ importanza della partita,rispondendo punto su punto e mettendo in difficoltà gli avversari fino alla fine dell’ incontro che termina con il punteggio di 11 a 12 per gli Yankees di san Giovanni in Persiceto. Niente è compromesso sul fronte retrocessione, essendo il Fano baseball a parimerito con il Chieti baseball che ieri  ha lasciato 2 partite sul campo del Longbridge 2000 e, a differenza del Chieti che deve recuperare 1 partita, il Fano ne deve recuperare 3, quindi tutto rimandato a domenica prossima per la certezza matematica.